{country_name} ↓ TRANS_MENU
Scegli la tua posizione:
La mia coperturaLa mia coperturaLa mia copertura

Cosa sta succedendo adesso?

Accedere Accedi con Facebook
Nome utente o parola d'ordine errata!

Flop continuo, Massimo Giannini cacciato da Ballarò: incredibile, chi prende il suo posto

Il suo Ballarò, su Rai 3 si è rivelato un flop e pare che questa sarà l'ultima edizione. Santoro potrebbe condurre un programma a metà tra il talk e la docufiction. Giannini, da parte sua, potrebbe assumere la direzione del Sole-24 Ore. Per Massimo Giannini l'esperienza in Rai sembra ormai finita. Riporta ItaliaOggi che l'ex conduttore di Servizio Pubblico è stato visto a Saxa Rubra e un suo approdo in Rai appare sempre più probabile.
Libero Quotidiano
03/05
31 Punti
1

"Studi scientifici dimostrano che fino ai 7 anni un bambino non distingue tra il contenuto di una produzione e quello di una pubblicità"

Rai YoYo è diventato il primo canale televisivo italiano per bambini senza interruzioni pubblicitarie. Un traguardo che l'azienda di viale Mazzini definisce importante.
Il Giornale
03/05
11 Punti
1

"Renzi occupa la Rai. Ieri abbiamo visto a L?Arena, su Rai Uno, un?intervista sdraiata da parte di Giletti nei confronti del presidente del Consiglio"

"Renzi occupa la Rai. Ieri abbiamo visto a L’Arena, su Rai Uno, un’intervista sdraiata da parte di Giletti nei confronti del presidente del Consiglio: indecente, da regime più che da democrazia. Ricordo a Giletti che la nostra è una tv pubblica, di Stato, non di regime. Su questo abbiamo presentato un’interrogazione alla Commissione parlamentare di Vigilanza sulla Rai". Lo ha detto Renato Brunetta, capogruppo di Forza Italia alla Camera, parlando con i giornalisti in sala stampa a Montecitorio.
Il Giornale
03/05
12 Punti

Sports Giro d’Italia, è già polemica sullo spot Rai: “Scorretto, sminuisce i motociclisti”

Una caduta di stile inaspettata, soprattutto dalla Rai». . E il pomo della discordia è lo spot realizzato dalla Rai per promuovere la programmazione sul Giro d’Italia che partirà tra pochi giorni. Anzi richiama al valore di entrambi gli sport e non rinuncia a una tirata d’orecchie a chi l’ha ideato: «Uno spot che non rende merito a nessuno, ma che soprattutto danneggia l’immagine dei nostri piloti ed appassionati.
La Stampa
03/05
6 Punti

Gli amici del salottino da Repubblica alla Rai

Calabresi non lo ha detto esplicitamente ma a passare recentemente da “ Repubblica” alla Rai sono stati prima Carlo Verdelli e poi Francesco Merlo. La più immediata è stata quella secondo cui “ Repubblica” si ringiovanisce e la Rai, dove su 12 mila dipendenti meno del dieci per cento è sotto i 35 anni, s’invecchia ulteriormente. Ospite di Lilly Gruber il direttore de “ RepubblicaMario Calabresi ha parlato dei suoi primi “cento giorni” nel quotidiano fondato da Eugenio Scalfari.
Affaritaliani
02/05
8 Punti

People "La Rai mi boicotta e Mediaset...". Pippo Baudo in esclusiva con Affaritaliani.it - Affaritaliani.it

Adesso alla gogna rischia di finirci la matrigna Rai, che un posto per il Pippo nazionale proprio non lo cerca. di Massimo Maffei"Stentavo a crederlo anche io, ma nonostante quello che è accaduto ai tempi della chiusura anticipata del mio contratto con Mediaset, poche ore fa proprio da Cologno Monzese mi è arrivata l'offerta di tornare a fare televisione". "Sta scherzando? I cassetti dei dirigenti di viale Mazzini ne sono pieni".Anche quelli di Raidue e Raitre.
Affaritaliani
01/05
2 Punti

Dall’Agcom richiamo alla Rai per l’intervista a Salvo Riina a Porta a Porta

Lettera di richiamo alla Rai dall’ Agcom, l’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, in seguito all’intervista rilasciata a Porta a Porta dal figlio di Totò Riina, Salvo.   LEGGI ANCHE  - Rai, nel mirino le assunzioni record: “Violati statuto e anticorruzione (P.Festuccia)  - L’esposto dell’Usigrai in relazione alle assunzioni record della  .
La Stampa
28/04
7 Punti
1

Paolo Bonolis potrebbe tornare in Rai già dall'autunno con un progetto di prime time e probabilmente anche con la possibilità di tornare nell'access prime time, dove è stato già protagonista con successo di 'Affari Tuoi', che contribuì a lanciareconducend

Paolo Bonolis potrebbe tornare in Rai già dall'autunno con un progetto di prime time e probabilmente anche con la possibilità di tornare nell'access prime time, dove è stato già protagonista con successo di 'Affari Tuoi', che contribuì a lanciareconducendo la prima edizione nel 2003. Il conduttore, il cui contratto con Mediaset è in scadenza a giugno, avrebbe già avuto -a quanto apprende l'AdnKronos- dei contatti con gli attuali vertici di Viale Mazzini e di Rai1.
Il Giornale
28/04
6 Punti
1

Via libera del Consiglio di Stato al canone Rai in bolletta. I giudici di Palazzo Spada hanno oggi trasmesso al ministero dello Sviluppo economico il loro "parere favorevole"

Il Giornale
27/04
5 Punti

Fiorello: parla Anzaldi

Che problema c’è a dire pubblicamente quanto è stata pagata la partecipazione di Fiorello a “Rischiatutto”. Nella rete e sui giornali, però, a far discutere è stata la partecipazione di Fiorello. “Rischiatutto”, con oltre 7 milioni di telespettatori e il 30% di share, rappresenta un’operazione di successo per la Rai. Quanto avrebbero pagato Mediaset e Sky per uno show simile e per avere un fuoriclasse come Fiorello.
Affaritaliani
27/04
2 Punti
1

Il conduttore de l'Arena smentisce un suo addio alla Rai

Non trovando una risposta, gli ho detto no in cinque minuti”, conclude il conduttore dell’Arena. La verità è che "con quegli ascolti lì, è difficile che non mi lascino lavorare" e non nega che il suo obiettivo sia quello di arrivare in prima serata con l’Arena. È prevalso l’attaccamento alla Rai, e poi io sono un uomo di prodotto, e voglio soprattutto lavorare libero”. Giletti, infine, racconta di essersi rifiutato di intervistare il figlio di Totò Riina ai primi di marzo.
Il Giornale
25/04
7 Punti
1

Dopo la vittoria, la beffa. Si sfoga in un'intervista a LaNazione la concorrente che ha perso nei vari passaggi circa 40 mila euro su una vincita di 100mila a Red or Black, trasmissione di Rai Uno condotta da Fabrizio Frizzi

Si sfoga in un'intervista a LaNazione la concorrente che ha perso nei vari passaggi circa 40 mila euro su una vincita di 100mila a Red or Black, trasmissione di Rai Uno condotta da Fabrizio Frizzi. L’Istituto è il fornitore storico della Zecca, che ogni anno acquista milioni di lingotti per poi trasformarli in gettoni d’oro per la Rai. "Noi non produciamo oro. Acquistiamo i lingotti ? chiariscono ? da aziende raffinatrici. Il tutto avviene con tanto di certificazione e di controlli".
Il Giornale
25/04
14 Punti

L'occupazione comunista della Rai. Chi arriva per controllare i giornalisti

Il direttore editoriale per l'informazione della Rai ha deciso di pescare fuori dal mazzo degli oltre 1800 giornalisti di viale Mazzini per la scelta dei due vice e del responsabile per l'area digitale. L'informazione della Rai si tinge sempre più di rosso dopo le ultime nomine nella squadra di Carlo Verdelli. Ad affiancare Verdelli ci sarà Francesco Merlo, 65 anni anni, editorialista di Repubblica, già inviato del Corriere della sera.
Libero Quotidiano
23/04
18 Punti

People Perché la Gabanelli tira e Floris e Mentana no - Affaritaliani.it

Giovanna  Boursier, muovendosi con la sua telecamerina, ha firmato uno dei più efficaci, e meno dispendiosi per la RAI, reportages dei media sulle cause e sulle responsabilità per il disastro della "Costa Concordia", il 13 gennaio del 2012, in cui persero la vita 32 persone.Il successo del servizio del programma di Milena Gabanelli dimostra la vacuità dei dibattiti sulla presunta crisi dei talk televisivi.
Affaritaliani
24/04
3 Punti
Annuncio
Annuncio
Annuncio