{country_name} ↓ TRANS_MENU
Scegli la tua posizione:
La mia coperturaLa mia coperturaLa mia copertura

Cosa sta succedendo adesso?

Accedere Accedi con Facebook
Nome utente o parola d'ordine errata!
1

L'ira dei risparmiatori della Banca Popolare di Vicenza: "Siamo i fessi della situazione e abbiamo perso tutto"

E i piccoli risparmiatori della Banca Popolare di Vicenza si prendono anche la borsata in faccia da Piazza Affari, che ha escluso l’istituto berico dalle quotazioni. Lorenzo Cracco, piccolo imprenditore del settore energetico, non ci crede ancora ora: “La Popolare di Vicenza è sempre stata la banca di famiglia, dei miei genitori, la banca della città. Mi sono fatto accreditare lì il mio primo stipendio da magazziniere. Il sentimento prevalente è la rabbia: “Mi sento un leone in gabbia.
Il Giornale
03/05
32 Punti

Money Vicenza, salta la quotazione e in Borsa crollano le altre banche

Gli investitori istituzionali avevano prenotato il 5,07% del totale, ma di questi il 4,97% era stato prenotato da Mediobanca, quota che secondo Borsa non avrebbe potuto comunque essere considerata parte del flottante. Salta la quotazione della Popolare di Vicenza, con il fondo Atlante che prenderà tutto l’aumento da 1,5 miliardi. «Il mercato aspetta delle informazioni precise» dopodiché la reazione «sarà positiva», ha detto l’ad di Unicredit.
La Stampa
03/05
16 Punti
1

Money Con le azioni della Popolare Vicenza rimaste fuori dal listino ora toccherà allo stesso Fondo Atlante rilevare tutte le azioni collocate, arrivando quindi a una quota del 99,33% dell?istituto, mentre lo 0,67% appartiene ai vecchi azionisti

Il Fondo Atlante deteneva così il 91,72% del capitale, gli azionisti preesistenti il 2,86%, il pubblico indistinto lo 0,36%, lo 0,10% da 9 investitori istituzionali. Con le azioni della Popolare Vicenza rimaste fuori dal listino ora toccherà allo stesso Fondo Atlante rilevare tutte le azioni collocate, arrivando quindi a una quota del 99,33% dell’istituto, mentre lo 0,67% appartiene ai vecchi azionisti. Semaforo rosso da Borsa italiana alla quotazione della Banca Popolare di Vicenza.
Il Giornale
02/05
22 Punti

Money Stop dalla Borsa, niente quotazione per la Vicenza

Il provvedimento di ammissione in Borsa delle azioni della Popolare dello scorso 20 aprile è dunque «da considerarsi decaduto».  Con la mancata quotazione decade anche l’offerta pubblica delle azioni. Il pubblico indistinto verrebbe a detenere appena lo 0,36% del capitale contro il 25% indicato dal regolamento di Borsa come flottante minimo per essere ammessi agli scambi. Di questo, il 2,19% come esito dell’offerta e lo 0,67% come capitale residuo dei 120 mila soci originari della banca.
La Stampa
02/05
22 Punti
1

Money PopVicenza, salta l'Ipo.Borsa approfitta e prende profitto sui bancari

di Andrea [email protected] Affari in una giornata negativa, innescata anche dall'andamento negativo dei bancari, aumenta il ribasso dopo che la Banca Popolare di Vicenza non è stata ammessa alla quotazione da Borsa Italiana. "No. La reazione degli investitori è ovviamente psicologica nel breve. Tenendo presente che il flottante era bassissimo e che c'era un bassissimo numero di istituzionale, meglio non quotarla. Non credo che cambi molto".Anche ai fini del consolidamento bancario in atto.
Affaritaliani
02/05
9 Punti

Money PopVicenza, no panic. Dalla banca fanno sapere che l'importante era rafforzarla

Secondo alcune fonti vicine all'istituto, 'però, "l'importante era che la banca fosse messa in salvo ed ora è in salvo". Secondo quanto riferiscono le stesse fonti, era fondamentale che il processo di messa in sicurezza della Bpvi avvenisse "senza ripercussioni negative per obbligazionisti e correntisti e così è stato".
Affaritaliani
02/05
8 Punti

Borse volatili: pioggia di vendite sulle banche

Il Dax 30 di Francoforte guadagna lo 0,53% a 10.091,17 punti, Il cac 40 di Parigi avanza dello 0,61% a 4.455,76 punti e a Milano l'indice Ftse Mib sale dello 0,18% a 18.633 punti.Euro in rialzo: la moneta unica è a 1,1461 dollari (1447 venerdì dopo la chiusura di Wall street). A Piazza Affari osservato speciale il comparto bancario: c'è attesa sulla decisione di Borsa Italiana che deve accettare o meno la quotazione di Banca Popolare di Vicenza nonostante un flottante inferiore all'8%.
Affaritaliani
02/05
4 Punti

Popolare Vicenza, aumento fermo al 7,6%, da Atlante 1,38 miliardi

La parte dell'aumento non sottoscritto, spiega una nota, verra' rilevata dal fondo Atlante, che investira' nell'aumento 1,385 miliardi di euro. Il 2,21% dell'aumento e' stato sottoscritto dagli attuali soci, lo 0,36% dal pubblico indistinto e il 5,1% dai 10 investitori istituzionali. In caso di concessione del provvedimento, l'avvio delle negoziazioni e' previsto per il 4 maggio 2016 e il Fondo Atlante deterra' una partecipazione nel capitale della banca del 91,72%.
Affaritaliani
01/05
4 Punti

Money PopVicenza, ad Atlante il 90% dell'aumento. E ora Intesa trema su Veneto Banca

Gli investitori sono 67 tra istituzioni italiane ed estere che includono banche, compagnie di assicurazioni, fondazioni bancarie e Cassa depositi e prestiti. Per valorizzare la partecipazione e accelerarne la dismissione, il fondo puo' stipulare partnership e/o co-investimenti con altri investitori e/o istituzioni finanziarie, nonche' promuovere operazioni straordinarie. Il periodo di investimento e' di 18 mesi, estendibile per altri 6 mesi per concludere operazioni gia' in corso.
Affaritaliani
29/04
12 Punti

Pop Vicenza: impegno Atlante anche senza Ipo

Quaestio Capital Management e Unicredit ribadiscono in due note che l'accordo sottoscritto prevede l'estensione degli impegni di sottoscrizione del Fondo Atlante in relazione all'aumento di capitale di Banca Popolare di Vicenza anche in caso di mancata integrale sottoscrizione dell'aumento di capitale e mancata ammissione a quotazione delle azioni di detta Banca.
Affaritaliani
25/04
13 Punti

Money Fondazione Roi, la cassaforte culturale “svuotata” dal crollo

Per il sindaco di Vicenza Achille Variati «dovrebbe dimettersi dopo l’approvazione del bilancio». Zonin con il cappello della Roi proprietario di un pezzo, Zonin banchiere proprietario dell’altro pezzo. Per fortuna ci sono gli altri titoli, per 36 milioni di euro, oltre a 26,4 milioni di patrimonio immobiliare.   Sulla base del bilancio 2014, finora inedito, la Fondazione Roi aveva un patrimonio di 96,7 milioni di euro e un utile di un milione.
La Stampa
24/04
20 Punti

Una banca demolita, la bomba della Gabanelli: attenzione a questo istituto

In relazione a quanto precede, Vi invitiamo quindi a valutare, anche sul piano legale, l'opportunità di differire la puntata della trasmissione "Report" dedicata alla Banca Popolare di Vicenza a data successiva al 30 aprile 2016, una volta completata l'importante operazione di ricapitalizzazione in corso.
Libero Quotidiano
24/04
14 Punti

Money Popolare di Vicenza, parte il roadshow. Ma l'Ipo resta un'incognita

Ottenuto il via libera da Consob per la pubblicazione del prospetto finanziario in vista della quotazione, la Banca Popolare di Vicenza entra con ogni probabilita' nei giorni piu' caldi dei suoi 150 anni di storia. Alcuni di loro hanno in carico le azioni della Vicenza a un prezzo unitario superiore a 60 euro e vedranno il valore dei rispettivi pacchetti pressoche' azzerati al momento della quotazione.
Affaritaliani
22/04
18 Punti

Money Banca Popolare di Vicenza, fondo Atlante anche senza Borsa

A sottolinearlo Unicredit, che con il fondo, attraverso Quaestio sgr, ha siglato un accordo sull'inoptato di Bpvi, in una nota diffusa su richiesta di Consob. Il fondo Atlante e' pronto a intervenire sulla Banca Popolare di Vicenza "per un controvalore complessivo pari a 1,5 miliardi". L'operazione e' legata anche al fatto che Qaestio riceva "dalle competenti Autorita' la preventiva autorizzazione".
Affaritaliani
21/04
10 Punti
Annuncio
Annuncio
Annuncio