{country_name} ↓ TRANS_MENU
Scegli la tua posizione:
La mia coperturaLa mia coperturaLa mia copertura

Cosa sta succedendo adesso?

Accedere Accedi con Facebook
Nome utente o parola d'ordine errata!
1

Tech Novità su WhatsApp per possessori di dispositivi Apple aggiornati a iOS 9.1: quello di poter riuscire a rispondere ai messaggi senza risultare on line

Novità su WhatsApp per possessori di dispositivi Apple aggiornati a iOS 9.1: quello di poter riuscire a rispondere ai messaggi senza risultare on line. Di fatto dunque sarà possibile rispondere ad ogni singolo messaggio senza entrare attivamente nell'App e quindi poter preservare l'opzione "online" quando si chatta con qualcuno. Niente di più semplice: una volta che riceviamo una notifica di Whatsapp sullo smartphone, basta fare swipe verso il basso e selezionare l’opzione quick reply.
Il Giornale
03/05
35 Punti

Tech Tim Cook: non potrete vivere senza i prossimi iPhone

Nuovi iPhone che spingeranno chiunque possiede un iPhone oggi a passare ai nuovi iPhone», ha detto Cook a Jim Cramer, presentatore del programma Mad Money di CNBC. Il titolo Apple ha chiuso con il segno meno davanti per otto giorni consecutivi, passando dai 107,13 dollari per azione del 20 aprile ai 93,64 di ieri. I dati deludenti dell’ultima trimestrale Apple pubblicati la scorsa settimana hanno innescato una prevedibile reazione negativa a Wall Street.
La Stampa
03/05
27 Punti

Apple, trimestrale flop e addio di Icahn: il dominio di Cupertino vacilla

E all'orizzonte non c'è un dispositivo Apple altrettanto forte in un mercato altrettanto ampio. Profezia azzeccata: allora un'azione Apple valeva poco più di 65 dollari. La capitalizzazione di Apple supera ancora i 500 miliardi, ma un'azione vale oggi il 30% in meno rispetto al picco di un anno fa. Icahn ha confermato di aver liquidato la propria ricca fetta di Mela. Il secondo è arrivato da Carl Icahn, uno dei più influenti e danarosi rider degli Stati Uniti.
Affaritaliani
30/04
9 Punti

Tech Icahn vende le azioni, Apple crolla in Borsa

Certo, ad Apple serve un nuovo prodotto: i margini di miglioramento per l’Apple Watch sono ampi, ma non sarà mai in grado di compensare il calo, inevitabile, dell’iPhone. Chiamarlo flop è difficile, perché da solo l’Apple Watch in tre mesi ha fruttato ad Apple più dell’intero fatturato di Rolex in un anno, però il recente taglio ai prezzi segnala che il nuovo posizionamento scelto da Tim Cook è più popolare. E dall’estate scorsa, quando si spinse intorno ai 132 dollari, ha perso il 27%.
La Stampa
Oggi
18 Punti

Amazon è il brand più amato dagli italiani: il superbrands pop award

Superbrands, la più importante iniziativa di valorizzazione delle grandi marche, ha annunciato oggi il brand vincitore del SUPERBRANDS POP AWARD 2016, il premio dedicato alla marca più amata dagli italiani, realizzato in collaborazione con Radio Italia e la partnership di CheBanca.
Affaritaliani
28/04
0 Punti

Un uomo trovato morto nel campus Apple di Cupertino

 Matt Keller, di ABC7, inviato sul posto, ha poi confermato l’accaduto con un altro tweet.   Una portavoce del Dipartimento dello Sceriffo di Santa Clara ha confermato che l’uomo trovato morto è un dipendente Apple. Lo scrive sempre il reporter Matt Keller su Twitter, ma il dettaglio al momento non è stato confermato dalla polizia.    L’identità dell’uomo verrà rivelata dalla polizia solo dopo l’avvenuta notifica alla famiglia del deceduto.
La Stampa
28/04
6 Punti

Tech Quanto durerà il vostro iPhone? La verità. Adesso confessa anche la Apple

L'accusa: la Apple renderebbe l’iPhone 4S obsoleto di proposito attraverso l’aggiornamento di IOS 9. Così la casa produttrice si è convinta a parlare.L'ammissione - L'iPhone è pensato per durare approssimativamente tre anni, mentre per il Mac sono calcolati quattro anni di vita. In molti erano convinti che i device della Apple fossero progettati apposta per smettere di funzionare in una data prestabilita. Ora, dopo anni di silenzi e smentite, l'azienda fondata da Steve Jobs sembra confermarlo.
Libero Quotidiano
27/04
16 Punti

Non i conti ma la creatività è qui la stanchezza di Apple

  Nel settore dei telefoni il trimestre si confronta con un periodo che aveva visto il boom dell’iPhone 6. Per gli iPad si tratta addirittura dell’ottavo trimestre di fila di diminuzione: il mercato è saturo, i dispositivi invecchiano lentamente, i tassi di sostituzione dunque restano bassi. Dopo tredici anni di crescita ininterrotta Apple fa registrare un calo del 13 per cento nei ricavi. Erano stati gli stessi vertici della società ad anticiparlo a gennaio, mettendo sull’avviso il mercato.
La Stampa
27/04
2 Punti

Tech Il nuovo Apple Watch potrà connettersi alla rete telefonica senza iPhone

Il nuovo Apple Watch si potrà connettere alla rete cellulare, senza doverlo fare attraverso un iPhone. Inoltre, la versione riveduta e corretta dello smartwatch dovrebbe avere anche un processore più veloce del precedente per gestire nuove funzionalità.  Lanciato sul mercato da poco più di un anno, Apple Watch ha doppiato le vendite dell’iPhone nei primi dodici mesi di debutto. Lo scrive il Wall Street Journal, sulla base di fonti interne all’azienda, ma Apple non ha ancora confermato.
La Stampa
26/04
19 Punti
1

La stessa sorte è toccata ad alcuni canali di distribuzione di proprietà Apple: iTunes Movie e iBooks

A neanche cinque mesi dall'avvio, la piattaforma online per distribuzione di contenuti di proprietà di Disney, DisneyLife ha dovuto fare i conti con la censura cinese, andando incontro alla chiusura.
Il Giornale
26/04
14 Punti

Money Apple, per la prima volta dal 2003 si attendono conti in calo

Ma un altro dato interessante è legato al fatto che Cupertino è vittima del suo stesso successo: iPhone 6 e iPhone 6 Plus lanciati nel settembre del 2014 sono stati il telefono di Apple più venduto di sempre. Un calo delle vendite di iPhone - che rappresentano due terzi delle vendite del gruppo - potrebbero far calate il giro d’affari del 10%. Dopo 51 trimestri consecutivi in crescita, per la prima volta dal 2003 Apple domani potrebbe presentare conti in calo rispetto allo stesso periodo del 2015.
La Stampa
26/04
19 Punti
1

Tech Gli hacker hanno messo nel mirino gli utenti Apple. Alcuni utenti hanno ricevuto sms il cui mittente si spaccia per il servizio di supporto Apple e chiede di condividere informazioni sensibili come username e password del proprio account Apple

Alcuni utenti hanno ricevuto sms il cui mittente si spaccia per il servizio di supporto Apple e chiede di condividere informazioni sensibili come username e password del proprio account Apple. Gli hacker hanno messo nel mirino gli utenti Apple. Non è la prima volta che alcuni utenti Apple sono oggetto di cyber-truffe, ma quelle con gli sms sono davvero rare.
Il Giornale
25/04
19 Punti

Tech La Cina blocca libri e film su iTunes

E solo due mesi nel Paese è approdato il sistema di pagamenti «mobile» Apple Pay. . Le autorità, riporta il New York Times, hanno infatti bloccato le piattaforme iTunes Movies, per i film, e iBooks, per i libri in formato digitale che erano state lanciate nel Paese circa sei mesi fa. Un colpo negativo per Apple, per la quale il mercato cinese è sempre più importante.
La Stampa
23/04
17 Punti

L’ultima truffa sull’iPhone è un messaggio falso da Apple

Alcuni utenti di iPhone, principalmente britannici, stanno ricevendo messaggi il cui mittente si spaccia per il servizio di supporto Apple e chiede di condividere informazioni sensibili come username e password del proprio account Apple.   Il pericolo arriva da un messaggio di testo che, fintamente, informa gli utenti che il loro account Apple sta per scadere, invitandoli a visitare un sito web per attivarne uno nuovo.
La Stampa
23/04
11 Punti
Annuncio
Annuncio
Annuncio