{country_name} ↓ TRANS_MENU
Scegli la tua posizione:
La mia coperturaLa mia coperturaLa mia copertura

Cosa sta succedendo adesso?

Accedere Accedi con Facebook
Nome utente o parola d'ordine errata!

Spettacoli “Frozen”, il web chiede una fidanzata per Elsa

L’occasione perfetta sarebbe Frozen 2, il già confermato sequel del fortunato film d’animazione, capace nel 2013 d’incassare più di un miliardo di euro.      Già considerato dalla critica come il cartone animato più progressista realizzato finora dalla Disney, Frozen mette in secondo piano il racconto dell’amore romantico e preferisce concentrarsi sul tema della sorellanza e dell’emancipazione femminile. brano più famoso della pellicola e Oscar alla miglior canzone originale .
La Stampa
03/05
34 Punti

Spettacoli The Who in Italia a cinquant’anni da “My Generation”

  LEGGI ANCHE I 50 anni di My Generation: un brano che non muore e non diventa vecchio .   Rimasti in due, Townshend e Daltrey si ostinano a non voler appendere al chiodo chitarra e microfono: troppo forte il richiamo del palco, ma sarebbe troppo chiedere che My Generation resti fuori scaletta.   Poi nel ’69 arrivò Tommy, la prima rock-opera, e The Who trionfarono a Woodstock entrando a pieno titolo nel novero dei gruppi più importanti della storia.
La Stampa
03/05
30 Punti

Spettacoli Burn The Witch è il primo singolo del nuovo disco dei Radiohead

È stato online da pochi minuti sul canale YouTube ufficiale dei Radiohead il primo singolo del nuovo disco, ancora senza nome. In precedenza, i Radiohead avevano cancellato tutti i contenuti dai loro account online e azzerato anche il sito web. La band ha poi cambiato l’immagine di copertina di Twitter e Facebook, e soprattutto, con una mossa inaspettata, Yorke e compagni sono tornati anche su Spotify. Ora c’è quasi tutto: degli album manca solo In Rainbows.
La Stampa
03/05
26 Punti

Spettacoli Il docufilm sul terremoto Friuli va in onda alla Camera

Come racconta Gianni Rodari in un celebre articolo su Paese Sera, «non si vede più nessuno piangere il secondo giorno dopo il terremoto». Ecco perché si ricostruirà pezzo dopo pezzo ciò che è stato distrutto con il contributo della popolazione locale. Un modello in cui si coniugarono gli aiuti del governo con il sacrificio della popolazione. Alla Sala Regina di Montecitorio poco prima di pranzo scorrono le immagini di un documentario dal titolo Resurì 1976-2016.
La Stampa
03/05
22 Punti

Spettacoli Mademoiselle Abbagnato nel labirinto dell’amore

Mai resistere ai sentimenti amorosi, alla fine saranno loro, comunque a prevalere. Hilaire dopo un mese di lavoro con i solisti e il Corpo di Ballo del Teatro dell’Opera di Roma, ricorda che: «Questa è la prima volta che rimonto Le Parc fuori dall’Opéra di Parigi, con una compagnia che non ha mai ballato Preljocaj.   Come navigatore per muoversi in questa jungla di sentimenti, la rinomata “Carte du tendre” (la mappa della tenerezza) di mademoiselle de Scudéry.
La Stampa
03/05
31 Punti

Spettacoli Gli youtuber approdano nella nuova serie tv #SocialFace

Girare #SocialFace è stato più come restare nella nostra cameretta a giocare e perdere tempo.    LEGGI ANCHE: Altro che Favij: 5 consigli per diventare famosi su Youtube (Lorenza Castagneri)   Sarà un’altra delle chicche di una delle puntate, 24 minuti ciascuna. A rivederlo, però, ho riso parecchio», racconta Favij, nome d’arte di Lorenzo Ostuni, 21 anni, da Borgaro, Torino, che con i suoi due milioni e mezzo di fan è lo youtuber più seguito d’Italia.
La Stampa
03/05
23 Punti

Spettacoli I Radiohead sono (già) tornati online con il primo teaser del nuovo album

Il social silenzio è già finito: dopo aver fatto parlare di sè e della propria scomparsa dal web per ventiquattro ore, i Radiohead sono tornati online.   I due nuovi elementi si aggiungono al volantino inviato per posta ai fan un paio di giorni prima di sparire dal web, sul quale comparivano le frasi «Sing the song of sixpence that goes - burn the witch - we know where you live».  LEGGI ANCHE Perché i Radiohead sono spariti dal web .
La Stampa
03/05
20 Punti

Finanza Spettacoli Leicester, dietro al trionfo l'eccentrico Srivaddhanaprabha e i monaci thailandesi che...

Vichai Srivaddhanaprabha e' il miliardario 're dei duty-free' che ha comprato il Leicester City quando nessuno scommetteva sul piccolo club inglese. In Thailandia, il monaco buddista che aveva benedetto la squadra del Leicester ha pregato tutta la notte per 'favorire' la conquista della Premier League da parte della squadra, il cui proprietario e' un miliardario locale e che e' diventata un simbolo dell'orgoglio nazionale.
Affaritaliani
03/05
20 Punti

Spettacoli Box Office, bene “The Dressmaker” che esordisce in seconda posizione

  LEGGI ANCHE Zeta, storia d’amore e rivalsa rap all’ombra dei palazzi di periferia  Medaglia di bronzo e 438 mila euro per il rap movie in salsa tricolore di Cosimo Alemà, Zeta . Seguono Zona d’ombra (394 mila euro) e Nonno scatenato (355 mila euro) che, in una settimana, scivola dalla secondo alla quinta posizione.  . Al secondo posto, sorprende The Dressmaker .
La Stampa
03/05
22 Punti

Spettacoli Fedez fa scoppiare la guerra dei diritti d’autore

  LEGGI ANCHE - Fedez lascia la Siae e passa a Soundreef: “Sostengo chi fa della meritrocazia un valore fondante”   .   LEGGI ANCHE - Fedez e i diritti d’autore, Siae e Soundreef a confronto  Intanto l’Italia resta in attesa di recepire la direttiva 2014/26/UE del Parlamento Europeo e del Consiglio del 26 febbraio 2014 sulla gestione dei diritti d’autore e dei diritti connessi e sulla concessione di licenze multiterritoriali per i diritti su opere musicali.
La Stampa
03/05
22 Punti

Spettacoli Fedez e i diritti d’autore, Siae e Soundreef a confronto

Osserva D’Atri: «È un mondo che è molto tecnologico, anche se gli ex monopolisti lo gestiscono in modo tutto tradizionale. «La cosa più incredibile - prosegue D’Atri - è che ormai è chiaro che non si può ostacolare chi dall’estero vuole offrire questo tipo di servizio. Così Davide D’Atri, 37 anni, uno dei due fondatori di Soundreef, commenta la svolta di Fedez, che ha scelto di affidarsi alla sua startup - italiana ma con sede a Londra - per la gestione dei diritti sulla propria musica.
La Stampa
03/05
21 Punti

Spettacoli Il cinema sul digitale terrestre di martedì 3 aprile

Di Frears, regista originario di Leicester, ricordiamo «Le relazioni pericolose», «Philomena», «The Queen», il recente «The program». E’ la storia di «Liam», il film del versatile Stephen Frears tratto dal romanzo di Joseph McKeaown in onda alle 21 sulla rete cattolica visibile sul canale 28. A Boston la figlia del detective Thomas Craven viene uccisa, il padre è pronto a tutto per prendere gli assassini.
La Stampa
03/05
18 Punti

Spettacoli I Radiohead spariscono dal web: cancellati profili social e sito

Nel 2000 i Radiohead cantavano How to disappear completely (lett. Il riferimento è a una celebre filastrocca inglese («Sing the song of sixpence») e a una canzone di qualche anno dei Radiohead: Burn the witch, appunto. Sul foglio, arrivato per posta ad alcuni fan inglesi, si vede l’orsetto simbolo della band e un messaggio sul quale si sprecano le interpretazioni: «Sing the song of sixpence that goes “Burn the witch”.
La Stampa
02/05
28 Punti

Spettacoli Il cinema sul digitale terrestre di lunedì 2 maggio

Lui è Hugh Jackman, dietro la macchina da presa c’è James Mangold («Copland»).  SECONDA SERATA Paramount Channel. In attesa dell’imminente «X-men - Apocalisse», dal 19 maggio nei cinema, la rete Mediaset propone alle 21,10 lo spettacolare «Wolverine - L’immortale», noto personaggio della saga nata dal fumetto. In particolare, la storia si sofferma sul personaggio di Maya, giovane e abile agente Cia.
La Stampa
02/05
19 Punti
Annuncio
Annuncio
Annuncio